Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Lavorare oggi

10 Maggio 2019

Le giuste domande da fare per emergere in un colloquio di lavoro

Abbiamo già trattato il tema delle giuste risposte da dare per emergere in un colloquio di lavoro.  Adesso parliamo delle giuste domande da fare in un colloquio, eh sì, ci sarà anche questo passaggio da consumare e che può essere un terreno scivoloso. Generalmente il momento per fare domande giunge nella fase finale del colloquio, il recruiter chiederà ‘è tutto chiaro? c’è qualcosa che vuoi chiederci?’ e in questo frangente per molti è il momento di tirare un sospiro, rispondere ‘tutto chiaro’ e scapparsene a casa. Ma…è invece il momento di tirar fuori la grinta e fare un passo avanti: ‘sì, vorrei sapere…’

Leggi tutto

7 Maggio 2019

Le 7 professioni sempre più richieste in ambito Big Data

I dati sono il nuovo petrolio, si sente spesso dire: certamente per le organizzazioni aziendali è uno dei pilastri della trasformazione digitale, saper utilizzare i dati significa per le organizzazione migliorare i propri prodotti e servizi, generare più business, soddisfare i propri clienti, ridurre i costi, in sintesi essere un’azienda migliore. L’unico ostacolo di ogni azienda per essere data-driven è avere nel proprio staff le competenze adeguate, tutti quei professionisti digitali che a vario titolo si occupano di dati e di cui c’è molta richiesta e poca disponibilità. Quali sono i principali lavori in ambito big data? Eccone sette.

Leggi tutto

29 Aprile 2019

Come affrontare il mondo del lavoro, intervista doppia studente vs recruiter (video)

Come affrontare il mondo del lavoro? Abbiamo messo a confronto in una intervista doppia uno studente universitario e un’esperta del recruiting sui temi delle competenze, della ricerca del lavoro, della carriera e delle modalità lavorative. Il risultato è stato piuttosto incoraggiante: il nostro studente universitario Alessandro Innocenti se l’è cavata piuttosto bene, dimostrando di avere una corretta consapevolezza della trasformazione del mercato del lavoro e della sua trasformazione. Tu come avresti risposto a queste domande?

Leggi tutto

15 Aprile 2019

Laurea e lavoro, i profili ‘ibridi’ sono quelli che serviranno sempre di più

Per una volta parliamo di noi, o meglio di ‘laurea e lavoro’ all’interno del Gruppo Digital360, di cui anche University2Business fa parte. Perché lo facciamo? Diciamo che ci offre l’occasione un servizio andato in onda sul TG1 in cui viene intervistato il nostro amministratore delegato Andrea Rangone per parlare di ‘lauree e lavoro’ al giorno d’oggi. Il gruppo Digital360 è un esempio di azienda calata nell’innovazione e nel digitale, con circa 200 dipendenti e collaboratori, che offre lavoro a tantissimi giovani, laureati nelle più differenti discipline, ma accomunati da…

Leggi tutto

5 Aprile 2019

Come cambia il lavoro nel settore automobilistico, ecco 5 professioni emergenti (e digitali)

Se il settore aumobilistico ti affascina, devi sapere che anche in questo ambito il digitale avanza non solo a bordo dell’auto, ma nelle professioni legate di questa filiera industriale, che va dalla fabbrica fino alla vendita. Sotto il profilo produttivo la trasformazione digitale ha portato a ripensare i processi produttivi e i modelli di auto (si pensi aindustria 4.0, all’auto connessa, al car design, all’auto elettrica), ma anche il settore vendite sta cambiando e ‘inventa’ nuove figure professionali. Il concessionario non è più quello di una volta, ma il digital non sta sopprimendo posti di lavoro, anzi.

Leggi tutto

1 Aprile 2019

Lavoro per neolaureati, Accenture pronta a 3mila assunzioni

Accenture è una multinazionale della consulenza che opera in Italia da oltre 60 anni: occupa circa 16 mila dipendenti e nel 2019 intende dare lavoro ad oltre 3000 persone. La società cerca in particolare laureati e laureandi che abbiano un mix di competenze  scientifico-tecnologiche ed economiche e umanistiche.  Quel mix sempre più necessario per le professioni del futuro.

Leggi tutto

21 Marzo 2019

Digital Marketing, ecco i 10 professionisti più ricercati e i loro stipendi da favola

Mondo, azienda specializzata nel recruiting professionale, ha stilato una classifica delle professioni del digital marketing più ricercate ma soprattutto gli ha fatto i conti in tasca: 250mila dollari l’anno, ecco quanto possono guadagnare gli esperti di questo settore (ndr: cifre in dollari). “Stiamo assistendo a un aumento della domanda di professionisti del marketing digitale con comprovata esperienza nell’utilizzo delle applicazioni più richieste, come Salesforce, Eloqua, WordPress, Adobe e altre ancora”, sottolinea Tim Johnson, Ceo di Mondo, “Inoltre, continua la segmentazione dei set di competenze Seo e Sem“.

Leggi tutto

21 Marzo 2019

Professionista dei dati: cosa fa e quanto guadagna il data analyst

Tra i professionisti dei dati, oltre alla figura del scientist sta emergendo quella del data analyst. Nel 2018, secondo i dati degli Osservatori Digital Innovation, il Data Analyst è presente nel 56% delle grandi aziende italiane e si prevede che la percentuale raggiungerà il 75% entro la fine del 2019. Vediamo allora di cosa si occupa questo tipo di professionista digitale, le differenze rispetto al data scientist, quanto può guadagnare e quale tipo di studi sono più indicati per svolgere questo lavoro.

Leggi tutto

27 Febbraio 2019

Job rEvolution, come cambia il mondo del lavoro con l’automazione

Job rEvolution: non è un refuso, è proprio scritto così ed è il titolo che lo studente universitario Alessandro Innocenti, vincitore nella categoria ‘Future Vision’ della Disruptor Challenge, il super contest di University2Business, ha dato al suo articolo che analizza l’impatto dell’intelligenza artificiale sul mondo del lavoro, indagando quali categorie di lavoratori potrebbero essere sostituite dai robot, quali opportunità si aprono per chi verrà rimpiazzato e quali sfide attendono le persone che svolgono professioni altamente qualificate e non immediatamente sostituibili. Ecco, di seguito, le riflessioni di Alessandro.

Leggi tutto