Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Vita Universitaria

8 Novembre 2019

Ansia da esame? Ecco come affrontarla

Prima di tutto devi sapere che l’ansia da esame è del tutto naturale, anche positiva in una certa misura, e colpisce tutti gli studenti, indifferentemente. Ciò che cambia è la capacità di dominarla, come reagisce il nostro corpo e la nostra mente a questo stato di alterazione che può farci vivere brutti momenti, bloccarci, spingerci in un circolo vizioso di paure, impedendoci di ottenere i risultati che vorremmo. Eppure, se interpretatata correttamente, è proprio la benzina che ci permette di dare il massimo, mettendo le nostre emozioni al servizio del miglior risultato. Ecco alcuni suggerimenti per affrontare al meglio la situazione.

Continue Reading

25 Ottobre 2019

Amazon, borsa di studio da 18mila euro per studentesse STEM

Studentesse Stem di Università degli Studi di Roma Tor Vergata, Politecnico di Milano e Politecnico di Torino attenzione: c’è una borsa di studio da 18mila euro in arrivo per tre di voi, messa a disposizione da Amazon! Ecco come funziona.

Continue Reading

16 Ottobre 2019

Ranking università: Politecnico di Milano 5° al mondo per occupabilità dei laureati

E’ arrivata la sedicesima edizione del QS World University Rankings, la classifica universitaria globale più consultata al mondo, che ha nominato anche quest’anno le 500 migliori università  per reputazione e occupabilità dei propri laureati. La vera sorpresa di ques’anno è il Politecnico di Milano che guadagna il quinto posto proprio per la sua capacità di garantire un futuro ai suoi laureati.

Continue Reading

6 Ottobre 2019

Università su Instagram: le migliori, mappatura, pagine spotted e meme

Hai messo un like su Instagram? E’ uno degli oltre 4 miliardi che ogni giorno vengono postati sul popolarissimo social network, specialmente dai giovani: nel mondo oltre il 70 per cento dei suoi utilizzatori sono under 35, percentuale che sale diminuendo l’età. E’ pensato per lo smartphone e i contenuti visuali veloci, ed è pensato anche per la produzione veloce di tali contenuti. E’ il meglio di Facebook, Twitter e Whatsapp messi insieme. E’ pieno di pathos, ma è anche una vetrina. Probabilmente è l’unico social di cui non vorremmo mai fare a meno. Ma le università ci sono su Instagram? E come lo usano?

Continue Reading

29 Agosto 2019

Prestiti per studenti, ecco le banche pronte a investire su di te

Uno dei più pesanti pesi che grava sullo studente universitario è quello economico. La rata universitaria, il costo dei libri e della vita spesso fuori sede, la mancanza di entrate proprie, impone sacrifici economici allo studente e generalmente a tutta la sua famiglia, in tanti casi mette a rischio la stessa possibilità di proseguire i propri studi. Cosa fare?  Nonostante qualche allarme circolato (e spesso influenzato dai dati statunitensi) sul ricorso ai prestiti formativi, erogati dalle banche, essi rimangono una delle soluzioni che permettono a un giovane di frequentare l’università. Ecco una lista di istituti bancari disposti a darti credito e investire nei tuoi studi.

Continue Reading

10 Luglio 2019

Cambiare facoltà, come dirlo a mamma e papà

E’ trascorso il tuo primo anno all’Università: è andato bene? è andato male? Ti faranno in tanti queste domande, e forse ti romperanno le scatole. Se la cosa ti irrita, forse c’è qualche problema. Magari non sono andati come avresti voluto i tuoi primi esami, o la questione è più grave. Hai scoperto che la facoltà che hai scelto non fa per te. Prima che siano gli altri a porti fastidiose domande, fattele da solo: sei davvero coinvolto nei tuoi studi, ti piacciono? E’ il corso di laurea in cui ritieni di poter esprimere il tuo potenziale? Alla fine del primo anno, un eventuale cambiamento di facoltà o di sede, può essere assorbito abbastanza agevolmente. Il punto critico per molti è comunicare questa scelta ai propri genitori.

Continue Reading

19 Giugno 2019

A Milano, serata gratuita nel nuovo spazio per la musica musicROOMS

Apre a Milano un nuovo spazio dedicato a musicisti, producer, imprenditori e innovatori musicali. 600 metri quadri assolutamente all’avanguardia, che si propongono come centro propulsore dell’industria musicale e mirano ad attirare talenti e nuovi progetti. Per inaugurare lo spazio, giovedì 20 giugno uno speciale “HOUSEWARMING DAY”, con una giornata non-stop di riflessioni, visioni, concerti e dj set dalle 4 del pomeriggio fino all’alba. Gratis.

Continue Reading

10 Giugno 2019

Università, cosa succede in quella italiana?

Insomma, gode di buona salute il nostro sistema universitario? Sono passati circa mille anni dalla nascita, convenzionalmente stabilita nel 1088, della prima università aL mondo, quella di Bologna, l’Alma Mater Studiorum. Un ateneo internazionale sin dalle sue origini, che ha rappresentato un modello per la nascita di altre università in Italia e nel mondo. Oggi, le università italiane non sono mai tra le top delle classifiche mondiali degli atenei, ma soprattutto i giovani italiani sono sempre meno attratti dalla formazione accademica. Dal 2003/04 al 2017/18 le università italiane hanno perso oltre 40 mila matricole, registrando una contrazione del 13,0%, a dirlo è l’ultimo rapporto del consorzio universitario AlmaLaurea. In che direzione sta andando l’università italiana? Prepara al mondo del lavoro?

Continue Reading

9 Maggio 2019

Dot-E, la community per gli studenti Erasmus, fondata da due giovani italiani

L’anno Erasmus è per ogni studente universitario che lo vive qualcosa di memorabile. Una grande esperienza di vita, prima ancora che di studio, che arricchisce tanto, rafforza, mette a confronto con nuove realtà, forza a superare i propri limiti e zone di comfort. Ma presenta anche dei problemi: l’alloggio, l’adattamento, la socializzazione. Problemi che Giacomo Calabrese e Matteo Mirabella hanno vissuto da studenti in prima persona, cominciando a elaborare soluzioni, che sono sfociate in una piattaforma per community chiamata Dot-E. Ecco cosa fa, in un video.

Continue Reading