Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Robotica

27 Maggio 2019

Nuove professioni, l’ingegnere dei robot

E’ uno dei lavori del futuro e dell’industria 4.0, un lavoro affascinante. L’ingegnere dei robot, o robots engineer, si occupa della progettazione, realizzazione e test di macchine robotiche. In realtà non è una professione del tutto nuova, ma è certamente attuale il boom che questo tipo di figura professionale, multidisciplinare e certamente sempre animata da grande passione e inventiva, sta vivendo e avrà sempre più nei prossimi anni.

Leggi tutto

22 Novembre 2018

Rapporto uomo-macchina, la sfida di Accenture per gli studenti

Le macchine sostituiranno davvero le persone? In che modo l’intelligenza artificiale può migliorare la nostra vita? E in che modo tecnologie come la realtà virtuale possono contribuire a rendere più coinvolgenti le nostre esperienze? Sono interrogativi forti a cui è oggi necessario dare risposta per indirizzare il futuro sviluppo di queste tecnologie. Se hai idee in merito è il momento di tirale fuori perchè ci sono due sfide di Accenture nella Disruptor Challenge che riguardano proprio questi temi. Ecco di cosa si tratta.

Leggi tutto

18 Settembre 2018

La Robot Revolution ci porterà via il lavoro, ma solo quello brutto

Vista attraverso la lente dell’ultimo report The Future of Work del WEF,  la robot revolution sarà una pacchia. Per il 2025, le macchine svolgeranno più compiti degli esseri umani, quelli più ripetitivi e noiosi, o pericolosi, o troppo faticosi. In cambio nasceranno nuove figure professionali per nuovi posti di lavoro, migliorerà la qualità del lavoro, la flessibilità oraria e organizzativa. E avremo tutti bisogno di 101 giorni extra per la formazione.

Leggi tutto

13 Febbraio 2018

Elezioni 2018, c’è chi propone di far pagare le tasse anche ai robot

Sappiamo che quella che viene definita Industria 4.0 è una rivoluzione tecnologica che porta grandissima automazione nell’industria, cui conseguirà secondo alcuni che ‘i robot ci ruberanno il lavoro’; secondo altri ‘che i robot ci aiuteranno e trasformeranno il lavoro’. Un problema che va affrontato, insomma,  secondo alcuni anche con misure estreme come quella di introdurre una tassa sui robot. Così la pensa anche il leader della lega Matteo Salvini, che viste le imminenti elezioni 2018, ha manifestato il suo pensiero anche su questo punto, dicendo  che “è utile tassare le imprese che impiegano robot per tutelare i lavoratori che rischiano di perdere il posto di lavoro”.

Leggi tutto

17 Maggio 2017

IBM Watson Summit Italia 2017 apre anche agli studenti, sei invitato!

Dal 16 al 23 maggio a Milano IBM Watson Summit Italia 2017 permetterà di conoscere meglio la rivoluzione del cognitive computing prodotta da una delle storiche tech company mondiali. Sei invitato, l’evento è aperto al pubblico e sabato 20 maggio hai un incontro speciale.

Leggi tutto

8 Maggio 2017

Vuoi fare il manager? Impara a collaborare con le macchine (l’intelligenza artificiale)

L’intelligenza artificiale è uno dei fattori che stanno trasformando radicalmente il mondo del lavoro e tra i ruoli professionali che andranno in buona parte a sostituire ci sono quelli ricoperti oggi da molti manager. E’ uno scenario che deve preoccupare? Non necessariamente, perchè un nuovo modello collaborativo uomo-macchina può portare diversi vantaggi. E chi sta per entrare nel mondo del lavoro deve assolutamente tenerne conto.

Leggi tutto

19 Gennaio 2017

Robotica e lavoro, ecco cosa riserva il futuro

Una delle tecnologie di maggiore impatto sul mondo del lavoro sarà nei prossimi anni la robotica. L’Onu ha addirittura lanciato un campanello d’allarme: i robot sostituiranno il 66% delle professioni. Dobbiamo quindi avere paura dell’arrivo della robotica? Secondo diverse analisi non necessariamente si tratterà di distruzione di posti di lavoro, ma di trasformazione delle professionalità che potrebbe anche riportare a casa alcune attività negli scorsi anni delocalizzate, oltre a migliorare i luoghi di lavoro e l’impatto ambientale.

Leggi tutto