Data science

20 Marzo 2020

Opportunità per 15 neolaureati, formazione full digital in data intelligence

Anche l’emergenza #coronavirus sta mettendo in evidenza l’importanza delle competenze digitali, che saranno ancora più importanti nella ricostruzione economica del dopo emergenza. Se sei un giovane neolaureato potrebbe essere una grande opportunità per te quella offerta da DXC Technology in collaborazione con ELIS, un percorso formativo full digital sull’Intelligenza dei Dati, propedeutico a un contratto di lavoro a tempo indeterminato. Ecco di cosa si tratta.

Leggi tutto

7 Settembre 2018

Generali Italia lancia una Gara per veri data scientist!

Riapriamo i battenti alla grande dopo la pausa estiva con una nuova Gara lanciata sulla piattaforma University2Business da Generali Italia. Una Gara in ambito ‘data science’, dedicata quindi alla nostra community di informatici e agli appassionati del settore, che si svolgerà in due fasi, concludendosi definitivamente l’11 novembre prossimo. Budget per la Gara 1500 euro che saranno suddivisi ai primi tre classificati, ma soprattutto i vincitori avranno la possibilità di guadagnare punti agli occhi di una grande società alla ricerca di ‘veri data scientist’. Vediamo meglio in cosa consiste la Gara.

Leggi tutto

18 Gennaio 2018

Un lavoro sicuro: migliora le tue data skill ed entra in un’azienda data-driven

La trasformazione digitale ha portato a grandi cambiamenti negli scenari economici, sono cambiate le organizzazioni aziendali, i processi aziendali, il modo di lavorare, le nostre attività quotidiane, e la relazione tra aziende e clienti. Oggi, e in futuro, tutte le aziende saranno data-driven. Per lavorarci comincia a costruire le tue data skill. E avrai un lavoro sicuro.

Leggi tutto

8 Novembre 2017

Diventa un data scientist specializzato con SAS Digital Learning

Vi abbiamo già detto che quello del ‘data scientist’ è stato definito il mestiere più sexy del 21°secolo: è nuovo, ricercatissimo, smart, ben pagato (molto ben pagato). In una recente ricerca realizzata da Linkedin-Capgemini sulle competenze digitali, tra i 10 lavori digitali più richiesti, ben 4 ruotano attorno ai ‘dati’. Il che ci dice non solo che il settore dati offre opportunità di lavoro ampie, ma che si sta specializzando. Il termine data scientist è diventato generico, il mercato del lavoro richiede specializzazioni, richiedendo formazione continua. La possibilità di costruire le proprie competenze digitali è nelle mani di ognuno di noi e, grazie a internet, oggi prescinde da condizioni di luogo e tempo. Con l’e-learning non abbiamo più scuse.

Leggi tutto

5 Ottobre 2017

Alla Sapienza di Roma i laureati più sexy del 21° secolo, i data scientist

Se già 7 anni fa l’Harvard Business Review definiva la professione del data scientist più sexy del 21° secolo, siamo autorizzati a traslare in patria il concetto e dire che la Sapienza sta diplomare i suoi primi ‘sexy laureati’, quelli in data science. Questa disciplina ha un grande futuro: i maghi dei dati, i cervelloni, sono tra i professionisti oggi più richiesti e lo saranno sempre di più. Diverse Università si stanno attivando, ma la Sapienza di Roma è la prima a consegnare diplomi nel corso di laurea magistrale in Data Science, che avverrà proprio domani nel corso del simposio “DataScience@Sapienza” .

Leggi tutto

3 Agosto 2016

Imprese italiane a caccia di data scientist ed esperti di big data

Il 56% delle imprese italiane indica big data e data science come primario obiettivo di sviluppo strategico per il 2016/2017. Ciò significa che tali imprese sono a caccia di risorse umane in questi settori. L’Ict è ovviamente il settore in cui tali figure sono maggiormente richieste, ma non il solo, anzi l’aumento di richieste è trasversale e importante in altri settori che vanno dal retail alle amministrazioni pubbliche, dalle banche e assicurazioni all’education.

Leggi tutto