Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Competenze digitali

29 Aprile 2019

Come affrontare il mondo del lavoro, intervista doppia studente vs recruiter (video)

Come affrontare il mondo del lavoro? Abbiamo messo a confronto in una intervista doppia uno studente universitario e un’esperta del recruiting sui temi delle competenze, della ricerca del lavoro, della carriera e delle modalità lavorative. Il risultato è stato piuttosto incoraggiante: il nostro studente universitario Alessandro Innocenti se l’è cavata piuttosto bene, dimostrando di avere una corretta consapevolezza della trasformazione del mercato del lavoro e della sua trasformazione. Tu come avresti risposto a queste domande?

Leggi tutto

15 Aprile 2019

Laurea e lavoro, i profili ‘ibridi’ sono quelli che serviranno sempre di più

Per una volta parliamo di noi, o meglio di ‘laurea e lavoro’ all’interno del Gruppo Digital360, di cui anche University2Business fa parte. Perché lo facciamo? Diciamo che ci offre l’occasione un servizio andato in onda sul TG1 in cui viene intervistato il nostro amministratore delegato Andrea Rangone per parlare di ‘lauree e lavoro’ al giorno d’oggi. Il gruppo Digital360 è un esempio di azienda calata nell’innovazione e nel digitale, con circa 200 dipendenti e collaboratori, che offre lavoro a tantissimi giovani, laureati nelle più differenti discipline, ma accomunati da…

Leggi tutto

12 Aprile 2019

Lavorare studiando, 5 piattaforme online alternative alla gig economy

Lavorare mentre si studia non è semplice, ma spesso necessario per avere qualche soldo in tasca e fare esperienza. Oggigiorno una delle attività lavorative molto popolare tra gli studenti universitari è quella del ‘runner’ per le società che consegnano pacchi e cibo a domicilio, come Amazon o Deliveroo. Ma il mondo digitale non offre solo queste possibilità: esistono alternative molto interessanti sviluppate da startup italiane. Ecco 5 piattaforme che ti permettono di guadagnare mettendo a frutto le tue vere capacità.

Leggi tutto

26 Febbraio 2019

Professionista della User Experience, di cosa si occupa e perché è molto ricercato

Tra le professioni digitali emergenti c’è anche l’esperto di UX o User Experience (esperienza dell’utente). Le competenze in questo settore sono, secondo LinkedIn, nella top 5 delle hard skill più richieste per il 2019. Locuzione nata in ambito informatico, è in realtà oggi applicata in tanti settori, poiché il design della UX interessa certamente siti web, applicazioni web e mobile, videogiochi, ma anche prodotti fisici come uno smartphone o un dispositivo medico, per arrivare ai servizi. Perché questa figura è diventata così importante?

Leggi tutto

26 Febbraio 2019

Microsoft, così aiuta i giovani ad acquisire le competenze per i lavori del futuro

Microsoft con il progetto ‘Ambizione Italia ‘ punta a coinvolgere entro il 2020 oltre 2 milioni di giovani, studenti, NEET (not engaged in education, employment or training) e professionisti in tutta Italia, formando oltre 500mila persone e certificando 50mila professionisti. “È indispensabile quindi investire nella formazione avanzata e aiutare i nostri giovani ad acquisire quelle competenze che serviranno per i lavori del futuro” dice Silvia Candiani, amministratore delegato di Microsoft Italia.

Leggi tutto

20 Febbraio 2019

Le 10 soft e hard skill più richieste nel 2019, secondo LinkedIn

Secondo LinkedIn, che come tutti sanno è il più grande network professionale al mondo, avere consapevolezza di quelle che sono le competenze più richieste dal mercato del lavoro aiuta a trovare il primo lavoro, a cambiarlo, a migliorare la propria carriera dando la possibilità di fare un check e intervenire sulle skill in cui siamo maggiormente deboli. Per il 2019 ha realizzato la sua indagine e stabilito quali sono le tendenze di sof e hard skill.

Leggi tutto

1 Febbraio 2019

Ecco chi ha vinto la prima edizione della Disruptor Challenge

Ed eccoli qui i vincitori della Disruptor Challenge: Angela Erika Giannotti, una studentessa 25enne del Politecnico di Bari e Alessandro Innocenti, uno studente 23enne del Politecnico di Milano sono i vincitori assoluti che si sono portati a casa un assegno da 2000 euro ciascuno! Ma a tutti i 10 finalisti (vincitori della propria categoria e a cui sono stati dei premi tech) vanno i nostri complimenti, bravi ragazzi! Ecco, in maggiore dettaglio, le idee vincenti del contest e i commenti dei partecipanti.

Leggi tutto

13 Dicembre 2018

Le 7 professioni in crescita in Italia e che prima non c’erano

Più che una sorpresa è una conferma: le professioni digitali sono anche in Italia quelle che si distinguono per gli elevati tassi di crescita. Ce lo dice anche una recente classifica stilata dall’Osservatorio Jobtome, dipartimento di analisi del mercato della società tecnologica che si occupa di recruitment online, secondo la quale negli ultimi tre anni, le figure di UX Specialist, Machine Learning Engineer, Data Scientist hanno registrato rispettivamente una crescita del +312%, +203% e +123% . Tutte professioni che fino a qualche anno fa non esistevano.

Leggi tutto

27 Novembre 2018

Innovare nelle assicurazioni, cercasi idee out-of-the-box

Il mondo delle assicurazioni vive un grandissimo cambiamento grazie all’impatto della trasformazione digitale. Per indicare questo fenomeno è nato il termine insurtech (combinazione di insurance + technology), un ambito in cui le Compagnie tradizionali hanno avuto modo di confrontarsi con giovani startup e nuove idee innovative in grado di rivoluzionare il modo tradizionale di fare ‘assicurazione’. Generali Italia è una delle Compagnie assicurative con una cultura più innovativa e ha scelto la nostra Disruptor Challenge per entrare in contatto con il talento e le idee dei giovani.

Leggi tutto