Sei un laureando o un neolaureato che vuole lavorare nel settore IT bancario e assicurativo? Il 3 giugno prende il via Talent Incubator for Financial Services la nuova edizione della Fincons Group Academy.

Si tratta di un corso, completamente gratuito, rivolto a chi si sta laureando o si è appena laureato nel settore economico-aziendale, ingegneristico o informatico-scientifico sui territori di Milano, Trento e Verona.

La formazione durerà cinque settimane, in cui docenti con grande esperienza sul campo approfondiranno tematiche tecnologiche, metodologiche e funzionali del settore bancario ed assicurativo. Al termine di questo periodo è previsto un training on the job retribuito e un’assunzione con contratto di apprendistato presso l’azienda promotrice, Fincons Group, multinazionale della consulenza informatica con una consolidata esperienza nella conduzione di percorsi di formazione aziendale.

digital event, 20 ottobre
Think Digital Summit: strategie, tecnologie, trend e innovazione per competere sul mercato
Big Data
Intelligenza Artificiale

“In Fincons crediamo fortemente nei giovani e nella loro formazione” afferma il CEO Michele Moretti. “Per loro, vogliamo un futuro migliore: più innovativo, più tecnologico, più consapevole, dove non si può prescindere da progetti formativi all’avanguardia. La TechEconomy in questo contesto storico assume un ruolo ancor più centrale per uno sviluppo sempre più sostenibile e noi sentiamo forte la responsabilità di fare la nostra parte per realizzarlo”.

La collaborazione con Flowe

È la seconda volta che un’edizione della storica business school di Fincons Group, viene realizzata in collaborazione con un cliente del Gruppo. In questo caso si tratta di Flowe, azienda del Gruppo Bancario Mediolanum in attesa di ottenere la certificazione bCorp, che si è posta all’attenzione del mondo dei servizi finanziari con un’offerta dedicata ai nativi digitali e attenta alla sostenibilità e all’ambiente.

Le lezioni dell’Academy a cura di Flowe includeranno interventi del CEO Ivan Mazzoleni e del Presidente Oscar Di Montigny.

Una parte dei ragazzi assunti al termine del percorso lavorerà direttamente su progetti dell’azienda mentre un’altra parte sarà inserita in altri progetti in ambito financial services.