Aperte le candidature a First Ascent Business, l’evento di Bending Spoons,  azienda tech nominata la migliore in cui lavorare in Italia secondo il Great Place to Work Institute. Le info su come e perché candidarsi per vincere la partecipazione all’evento esclusivo che porterà 20 studenti italiani di talento a Barcellona per 4 giorni all’insegna della crescita personale.

Bending Spoons – azienda italiana tra i primi tre app developer d’Europa e prima in Italia – lancia la seconda edizione di First Ascent Business.

L’evento, nato con l’obiettivo di individuare 20 tra i migliori studenti italiani con la passione per il business e la tecnologia, permetterà ai premiati di confrontarsi con ragazzi con le stesse ambizioni personali e professionali, di condividere esperienze, idee e progetti, attraverso occasioni di formazione e di apprendimento, e di avvicinarsi al settore tech.

Gli studenti selezionati partiranno alla scoperta di Barcellona a fine maggio 2021 (Covid-19 permettendo) e, per quattro giorni, assisteranno a talks di business ed imprenditoria, oltre che a partecipare ad attività ludiche e di networking.

360digitalskill
Diventa un leader digitale: crea il percorso per te e il tuo team
Risorse Umane/Organizzazione
Smart working

“Crediamo nel talento e per dimostrarlo cerchiamo di dare ai giovani l’opportunità di mettersi alla prova, con loro stessi, ma anche davanti agli altri” – afferma Silvia Cerri, organizzatore dell’evento. “Speriamo che poter interagire per quattro giorni con persone che condividono gli stessi valori e le stesse aspirazioni, assistere a talks tenuti da esperti di fama internazionale, confrontarsi con l’esperienza di altri studenti, possa fare la differenza per il futuro di ogni partecipante”.

Le candidature sono aperte fino al 31 ottobre 2020: dopo aver completato la domanda, un accurato processo di selezione garantirà l’elevato livello di tutti e venti i partecipanti, che dovranno affrontare diversi step, dai test di logica a business case.

La prima edizione ha raccolto diverse centinaia di candidature. La maggior parte degli studenti proveniva da Università del Nord e centro Italia, in particolare dal Politecnico di Milano e di Torino, dall’Università Luigi Bocconi e Sant’Anna, dalla Sapienza di Roma, ma non mancavano gli studenti di prestigiosi atenei internazionali. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il link: https://business.firstascent.io.