Il Mip Politecnico di Milano si è sempre distinto per l’innovazione anche nelle modalità formative. Ancora una volta è sul pezzo, creando un’opportunità unica di frequentare un Mba a distanza su un tema di grandissima attualità, la digital transformation. E attenzione: per le candidate donne la MIP Management Academy mette a disposizione un contributo allo studio di 1.000 euro!

Si chiama Executive Program in Digital TransformationFlex il nuovo percorso formativo proposto dalla  School of Management del Politecnico di Milano: otto moduli in distance learning (da novembre a giugno) indirizzati a formare competenze nella trasformazione digitale, un tema che non è solo per tecnici specialisti dell’Ict, ma coinvolge gli aspetti di business, il design di prodotti e i servizi, impatta sulle performance, genera nuovi mercati e opportunità, incide sull’organizzazione.

“L’Executive Program in Digital TransformationFlex è l’evoluzione in distance learning di un analogo percorso executive che continuiamo a svolgere con grande soddisfazione in modo “tradizionale” da 11 anni”, spiega a CorCom Antonio Ghezzi, docente di Strategia e Imprenditorialità alla School of Management e direttore del progetto insieme a Mariano Corso. “Adesso però, per la prima volta, il digitale sarà sia il cuore dell’insegnamento che il canale di erogazione, una sorta di ‘corso digitale al quadrato’ che inaugurerà una serie di percorsi executive tutti in modalità Flex, cavallo di battaglia della nostra scuola”.

Come si svolgerà l’Mba a distanza

Il bello del distance learning è che si concilia con le diverse esigenze di chi intende frequentare il corso, primo fra tutti il fatto che lo si può seguire da qualsiasi luogo e negli orari in cui possiamo farlo senza conflitti con altre attività che hanno magari prari rigidi, ad esempio un lavoro o uno stagae che già stiamo svolgendo. Le lezioni saranno fornite attraverso decine di video clip didattiche, qualche lezione da seguire in tempo reale ma anche interazioni “asincrone” rese possibili da una specifica piattaforma informatica sviluppata dal Mip in collaborazione con Microsoft che permette il confronto tra docenti, partecipanti e un centinaio tra manager e imprenditori con forte background in ambito digitale.

Il programma dà diritto a 25 crediti Cfu ed è costituito da otto moduli di tre settimane da novembre a giugno: quattro corsi metodologici che forniscono chiavi di lettura del fenomeno con un approccio strategico, imprenditoriale e organizzativo e altri quattro più applicativi che vertono sulla gestione strategica delle principali wave tecnologiche, come blockchain, big data, intelligenza artificiale, internet of things, cloud computing.

Bonus per le donne

La MIP Management Academy mette a disposizione delle candidate interessate a partecipare al percorso un contributo allo studio di 1.000 euro (MIP4WOMEN). Richiedi maggiori informazioni all’ufficio Recruitment executive@mip.polimi.it per scoprire come partecipare.