Le opportunità di lavoro nel settore tecnologico aumenteranno del 12% entro il 2024:  sviluppo web, ingegneria biomedica, cybersecurity e analisi dei dati sono settori che crescono in modo esponenziale e in cui tantissime aziende hanno già cominciato a cercare, faticosamente, i propri talenti. Ma quali sono le competenze tecniche più richieste?

Secondo il Consiglio tecnologico di Forbes, ci sono diversi set di competenze digitali specifiche che saranno molto richieste dalle aziende ICT e dal mercato del lavoro. Ne abbiamo scelto sette.

 

Competenze nell’AI

Il settore dell’intelligenza artificiale è molto carente di personale. In particolare, sarà difficile trovare leader tecnologici (CIO/CTO, responsabile di prodotto, ecc.) che sappiano gestire in modo credibile team composti da specialisti di intelligenza artificiale, scienza dei dati e prodotti innovativi.

Competenze di previsione, progettazione e sviluppo di applicazioni AR

Nel corso dell’ultimo anno,  molte aziende hanno cominciato a produrre hardware e software idonei a supportare la realtà aumentata e l’apprendimento automatico. Le persone con la capacità di immaginare, progettare e sviluppare applicazioni che sfruttano questi nuovi chip e API saranno molto richieste.

Competenze nella scienza dei dati

Non è una novità e ne abbiamo parlato spesso. Con l’aumento di big data prodotti e le tecnologie di machine learning, gli scienziati dei dati stanno diventando una componente chiave in molti settori – dalla finanza e banche alla sanità e la scoperta di farmaci. Le imprese investiranno su larga scala nell’acquisizione di talenti in questo campo.

Competenze nello sviluppo applicazioni mobile

Chi dice che l’app economy è finita? Gli sviluppatori di applicazioni mobili continueranno ad essere molto richiesti, così come lo sono stati negli ultimi anni. La domanda aumenterà nel 2018, tuttavia, e gli sviluppatori di applicazioni di successo dovrebbero conoscere molteplici linguaggi di programmazione, tra cui Java, HTML5, Objective-C, C++, C#, Python e Swift. Inoltre, gli sviluppatori di applicazioni con capacità di progettazione UX e UI possono offrire molto più valore per la gestione del progetto.

Competenze nella sicurezza informatica

La sicurezza informatica è una grande emergenza, è un problema per tutte le organizzazioni aziendali e non. . L’industria tecnologica avrà fortissimo bisogno di competenze in questo settore nel 2018.

Competenze in ambito Cloud e SaaS 

Professionisti IT con competenze in cloud computing e software as a service (SaaS) sarà sempre più ricercati. Le competenze di virtualizzazione in Amazon AWS, Microsoft Hyper-V e VMware per il cloud hosting privato vi aiuteranno senza dubbio a distinguervi dalla massa. L’esperienza con DevOps, container, l’intero stack cloud e IPv6 vi offrirà anche enormi vantaggi per un lavoro di alto livello.

Competenze nella programmazione

La programmazione, specialmente con linguaggi multiformi come Javascript e Python, è la più richiesta, sia che siate ingegnere di infrastrutture, ingegnere del software o anche professionisti del marketing digitale. Questi linguaggi non vengono utilizzati solo per creare applicazioni scalabili, ma anche per automatizzare, snellire processi o analizzare dati su sistemi diversi.