Si chiama Global Marketing Competition ed è la competizione di marketing basata su una piattaforma di simulazione più importante a livello universitario e mondiale, ormai giunta alla 23sima edizione. Ha già coinvolto 60mila studenti di 880 università, da 89 Paesi in 5 continenti. Si partecipa in team di almeno due persone(si può portare anche un professore)  e si può vincere fino a 17mila euro in moneta oltre a Master formativi in una importante business school.

La competizione  è una simulazione computerizzata avanzata che riproduce un ambiente aziendale reale.
Sebbene focalizzato soprattutto sul marketing, il gioco richiede ai giocatori di prendere decisioni in tutte le aree di gestione di una società, dalla produzione e logistica, attraverso la ricerca, investimenti e finanza, alla pubblicità, promozione e distribuzione.

In pratica, si tratta di simulare l’avvio da zero di una società del settore automobilistico, realizzare il business plan, indicare strategie, immaginare e provare piani operativi, prendere decisioni e verificare che risultati portano. La piattaforma è come un laboratorio che riproduce il mondo reale e la gara con gli altri team si basa sui risultati che si raggiungono. La partecipazione alla GMKC fornisce, a prescindere dalla vittoria, un diploma poiché ha una componente formativa molto forte, in quanto permette di apprendere know-how del mondo business non in modo nozionistico, ma pratico, come se si facesse esperienza nel mondo reale. La gara si svolge in 4 fasi, 3 delle quali online e la quarta dal vivo, a Madrid, in cui bisognerà difendere la propria società davanti a una giuria.

Maggiori informazioni sul sito ufficiale, le iscrizioni scadono il prossimo 8 maggio!