Lunedì prossimo 10 ottobre all’Università Federico II di Napoli prenderanno il via le lezioni della iOs Developer Academy Apple, progetto lanciato dal Ceo di Apple Tim Cook e dal premier Matteo Renzi a gennaio. A frequentare la prima tranche di corsi saranno 200 giovani candidati.

Il primo bando per  entrare nel centro europeo per sviluppatori Apple si è aperto lo scorso 21 luglio e si è chiuso il primo agosto, un bando per il quale sono state presentate 4200 candidature, quelle accettate più di 4100. A fare il test d’ingresso, però, si sono presentati in 1800, tra cui solo 300 sono stati selezionati e poi ulteriormente ridotti a 200. Duecento fortunati, vista l’incredibile voglia di conquistare la possibilità di frequentare questi corsi dai giovani del napoletano. “L’iscrizione iniziale consisteva semplicemente nel riempiere un formulario: mi sembra normale che, andando avanti, molti di coloro che si erano iscritti online si siano resi conto di quello che andavano ad affrontare. In ogni caso 200 selezionati su 1800 candidati mi sembra un buon risultato” ha dichiarato Giorgio Ventre, direttore del Dipartimento di Ingegneria Elettrica e delle Tecnologie dell’Informazione presso la Federico II.

Lo scorso 5 ottobre, si è tenuta l’inaugurazione ufficiale della iOS Developer Academy, con tanto didi consegna del kit in dotazione gratuita da parte di Apple: un iPhone e un Mac Pro.

Gli studenti selezionati sono 200, ma i corsi per i primi 100 si terranno da ottobre 2016 a luglio 2017. A gennaio 2017 partiranno i corsi per gli altri 100 fino a settembre, compreso luglio e parte di agosto.

360digitalskill
Diventa un leader digitale: crea il percorso per te e il tuo team
Risorse Umane/Organizzazione
Smart working

“Il prossimo anno – aggiunge Ventre – quando inaugureremo la sede definitiva in un altro piano dell’edificio ne saranno ammessi 400”.

Il sito ufficiale per monitare l’andamento di questa iniziativa e l’apertura di nuovi bandi è questo.

Cosa prevede il progetto

L’Università Federico II ospiterà la prima iOS Developer Academy europea grazie alla partnership con Apple che offrirà a centinaia di studenti l’opportunità di acquisire le competenze necessarie a diventare “developer” di app innovative, ossia dei professionisti in grado di progettare, implementare e commercializzare servizi innovativi sulle piattaforme tecnologiche Apple. L’intervento si sviluppa su due assi principali: il primo di natura essenzialmente tecnologica che mira a fornire le competenze informatiche per un efficiente uso delle risorse grafiche e computazionali dei sistemi; il secondo di natura più ampia, che invece intende fornire competenze sia sui cosiddetti soft skill sia relative alla capacità di ideare e progettare App di grande impatto, sia, infine, alla capacità di creare e gestire una startup tecnologica.

  • Il programma ~ 400 studenti per un corso di 9 mesi progettato con Apple.
  • La sede ~ Una struttura dedicata all’interno del nuovo Campus di San Giovanni a Teduccio. Saranno disponibili laboratori ad altissima tecnologia oltre che i più recenti hardware e software di Apple.
  • L’inizio ~ La iOS Developer Academy aprirà in Napoli nell’Ottobre 2016 con 200 studenti iscritti al primo anno.

Leggi di più su EconomyUp