Qualsiasi cosa tu stia studiando (o abbia studiato finora), se non hai competenze digitali rischi di fare un enorme buco nell’acqua quando cercherai lavoro. E’ il momento di risolvere il tuo problema. Cominciamo subito.

Prima di tutto devi sapere questo: la preparazione sulle digital skill è un work in progress, per tutti. Anche per il programmatore, l’hacker. Qualunque sia il tuo livello, anche il sottozero, non sentirti senza speranza, nè una mosca bianca. Il paragone forse più calzante è quello con il campo medico: anche in quest’ultimo settore, in costante divenire, colui che smette di informarsi e d’imparare cose nuove, non sarà certo il migliore dei professionisti.

In ambito digitale, è talmente continua e veloce la produzione e circolazione di nuovi software, nuovi social, nuove app e dispositivi tecnologici, che non c’è mai per nessuno il momento in cui si finisce di studiare o aggiornarsi.  Molte delle cose si imparano semplicemente “usandole”, sperimentandole, oppure facendosi aiutare da quanto è possibile reperire in rete a livello d’informazione e di corsi, gratuti e a pagamento. Devi armarti solo di curiosità e voglia d’imparare.

Qui di seguito un elenco di risorse in cui vi segnaliamo iniziative, partendo da quelle italiane che riteniamo di valore, per giungere a quelle internazionali. Non è esaustiva e contiamo di aggiungere nuove segnalazioni.

 

Lacerba.io

Segui corsi pratici di programmazione, design, marketing e strategia
Impara lasciandoti guidare dalle migliori Startup italiane – corsi a pagamento, qualche cosa gratuita, intervista a tantissimi startupper italiani. E-learning e inspiration.

lacerba

 

Oilproject

Oilproject è una piattaforma per studiare online con i tuoi amici. Migliaia di video, testi ed esercizi sulle materie più disparate, tra cui anche un po’ di roba d’informativa e internet. Completa i corsi, fai domande alla community, rispondi ai dubbi degli altri e guadagna punti. Insomma, può essere anche divertente!

 

oilproject

 

Eccellenze in Digitale

Piattaforma di formazione digitale completamente gratuita di Google. Completare tutto il percorso di e-learnig permette di conseguire un certificato, che non vale come documento ufficiale per lo Stato o a fini universitari, ma è riconosciuto da IAB Europe. Naturalmente è un percorso focalizzato su Seo, Sem, la ricerca online, l’advertising online; insomma un po’ Google-centrico, ma per certi fini molto utile.

schermata-2016-09-12-alle-11-50-54

 

schermata-2016-09-12-alle-11-59-30

Pensare da informatico

Cioè imparare a programmare, in questo caso con il linguaggio Python. Non è un sito di e-learning, graficamente accattivamente e multimediale, è tutto testo; ma è così chiaro, che abbiamo voluto segnarlarlo per coloro che sono molto molto motivati e attratti dalla programmazione (che sta diventando come l’inglese: bisogna saperne almeno un p0′).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Udacity

L’aspetto più interessante di Udacity è che la sua missione è rendere disponibili corsi per diffondere quelle competenze che le aziende cercano.  Sul fronte digitale, c’è davvero tanto e di alto livello.

schermata-2016-09-12-alle-12-38-13

Coursera

E’ una delle iniziative mondiali Mooc di maggiore successo e collabora con le migliori Università del mondo. Centinaia di corsi sui temi più disparati, massiccia la presenza di temi digitali.

schermata-2016-09-12-alle-12-27-58

 

 

 

SkillShare

E’ una community focalizzata sull’e-learning, in particolare in temi tech e creativi.

schermata-2016-09-12-alle-12-34-36