Se sei un neolaureato alla ricerca di un lavoro, forse ti sembrerà prematuro dedicare attenzione al luogo in cui “non lavorare”. In realtà è molto importante, poichè un ambiente di lavoro aperto e dinamico come un coworking offre stimoli e opportunità. Ecco una lista di tutti i cowo italiani.

Il passaggio da status di universitario a status di neolaureato che si affaccia nel mondo del lavoro passa anche dalla scelta del luogo in cui lavorare. Smartphone e portatile sono oggi il vero ufficio di molte persone, si può lavorare in modo nomadico. Ma un punto di riferimento, come uno spazio di coworking può servire.

Che tu stia pensando di affacciarti al mondo imprenditoriale con un tuo progetto di startup;  che tu sia un nuovo professionista del digitale freelance; o se sei semplicemente a caccia di un lavoro, quello che ti serve è trovare uno o più coworking da frequentare o in cui insediarti, anche solo per qualche ora alla settimana. In genere, quelli più moderni e organizzati, offrono la possibilità di acquistare abbonamenti o membership card che consentono un utilizzo dello spazio molto flessibile.

Ma perchè ti serve?

Fondamentalmente perchè hai bisogno di uno spazio di lavoro nuovo, diverso dal luogo in cui hai sempre studiato, è una questione di “shift” psicologico. Inoltre hai bisogno di un ambiente stimolante e ricco di opportunità senza spendere una fortuna. Uno spazio di coworking offre molti plus: costi contenuti e certi, all inclusive (connettività, sale riunioni, servizi di vario genere, ecc); formule flessibili di affitto scrivania (a giornate, a settimane, ecc); possibilità di avere accesso con facilità a eventi e momenti formativi organizzati all’interno dello spazio.

Ma c’è di più: il coworking, a patto che si scelga con una certa cura,  offre un ambiente in cui incontrare persone con il nostro medesimo mindset con cui condividere un progetto; oppure si può entrare in contatto con giovani startup con le quali collaborare; o incontrare professionisti dai quali apprendere quelle cose che l’Università non insegna.

Fortunatamente oggi trovare uno spazio di coworking anche in Italia è diventato semplice perchè cominciano a essercene parecchi, dal sud al nord, da est a ovest.

In questo articolo pubblicato da Startupbusiness trovate la lista di oltre 70 cowo italiani, regione per regione.

 

Qui di seguito, per dare un’idea, una mappa di Coworking Cowo, una catena di coworking in Italia e Svizzera.