LinkedIn ha stilato una classifica delle competenze che saranno più ricercate nel mondo del lavoro nel 2016.

In generale la classifica è popolata da conoscenze in ambito tecnologico e digitale, ma che competenze si posizionano proprio al vertice della classifica?

 

Al terzo posto vi è il “Marketing Campaign Management”: fino all’anno scorso si trovava più in basso nella classifica di ben nove posizioni.

 

Al secondo posto della classifica si posiziona la “Statistical Analysis and Data Mining”: si tratta della comprensione, gestione ed utilizzo dei big data, sempre più utilizzati da parte delle aziende, in qualsiasi ambito esse operino.

360digitalskill
Autonomous & continuos learning: fornisci ai tuoi collaboratori lo strumento giusto per ripartire
Risorse Umane/Organizzazione
Smart working

 

In prima posizione si trova il “Cloud e Distributed Computing”: nell’ultimo anno il numero di aziende che ricerca figure professionali esperte in questo ambito è cresciuto notevolmente. Sono infatti numerosissime ormai le aziende che sfruttano la possibilità di condividere informazioni tra i dispositivi connessi a internet, senza necessità di supporti esterni.

 

Se sei curioso e vuoi approfondire l’argomento puoi trovare l’intera classifica in queste slide.

 

Articolo tratto da “LinkedIn: le 25 competenze migliori per essere assunti” di Cooperative.