L’anno nuovo sta per cominciare: ti sei prefissato dei buoni propositi per il 2016? 

Noi ne abbiamo scelti 10, pensati per chi, come te, è ancora alle prese con lo studio o con le prime esperienze lavorative e vuole affrontare il nuovo anno con la giusta grinta. 
Eccoli:

1- Crea un elenco degli obiettivi che ti vuoi prefissare per l’anno nuovo. Devi prenderti un momento per riflettere su cosa vorresti realizzare nel 2016, così arriverai a stendere una “wishlist”, che ti accompagnerà per tutto il nuovo anno.

2- Non rimandare i tuoi impegni, rispetta le scadenze universitarie e lavorative. In questo modo riuscirai a vivere più serenamente e con minor stress.

3- Dai il massimo! Se già raggiungi ottimi risultati negli esami e nei progetti che ti vengono assegnati, non fermarti, cerca di metterci un pizzico di sforzo e tempo in più: così raggiungerai risultati migliori e con ottime ripercussioni nel lungo periodo.

4- Scopri la tua passione: prenditi del tempo per pensare a cosa vorresti fare e a che obiettivi di carriera, universitaria e lavorativa, ambisci. Comprendere le tue ambizioni ti aiuterà a concentrare i tuoi sforzi e riuscire a realizzare i tuoi sogni.

5- Non dedicarti a troppe cose: scegline un paio su cui concentrare i tuoi sforzi, così eccellerai in quelle, piuttosto che dissipare il tuo tempo e le tue energie cercando di rispettare un programma troppo fitto.

6- Prova qualcosa di nuovo! Ad esempio potresti iniziare a seguire un nuovo corso o delle attività extra-curricolari. Potresti scoprire di avere nuove passioni.

7- Abbandona l’insicurezza: non dubitare mai di te stesso. Solo in questo modo potrai realmente raggiungere ciò che vuoi.

8- Pensa che tutto sia possibile! Se ad esempio c’è un esame che non riesci a superare, la prima cosa da fare è non scoraggiarsi e ripetersi “Ce la posso fare!”. In questo modo tutti gli obiettivi risulteranno più facilmente raggiungibili.

9- Entra in contatto con i tuoi colleghi, chiedi spiegazioni ai tuoi compagni se non hai ben compreso una lezione, non esitare nel domandare supporto poiché potrai poi essere tu a dover aiutare un compagno in difficoltà.

10- Ritagliati del tempo per te stesso. Sia che tu stia ancora studiando o sia già entrato nel mondo del lavoro, le tue giornate saranno senza dubbio molto impegnative. Ciò nonostante è consigliabile trovare del tempo da dedicare a se stessi tutti i giorni o almeno tutte le settimane, leggendo un buon libro, riposando o facendo attività fisica: questo ti aiuterà a performare meglio negli studi e sul lavoro.

Non ci resta che augurarvi un Felice Anno Nuovo!