La formazione non si ferma ai banchi di scuola o alle lezioni dei corsi universitari: qualche giorno fa vi abbiamo proposto una selezione delle migliori app per studiare con il proprio smartphone e vi abbiamo consigliato l’utilizzo di SlideShare, ma esistono molti altri strumenti, disponibili anche gratuitamente, che possono aiutarci ad accrescere il nostro bagaglio di istruzione.

Uno di questi – e ve ne illustreremo altri nei prossimi articoli – è il webinar: strumento innovativo che permette di partecipare attivamente a “lezioni” tenute da esperti in vari ambiti.

La partecipazione avviene in forma remota grazie ad una connessione internet: il termine “webinar” nasce infatti dalla fusione delle parole “web” e “seminar”, proprio ad indicare che il webinar è un seminario online. La peculiarità del webinar è il fatto che i partecipanti hanno la possibilità di interagire tra loro e con il coordinatore del seminario, intervenendo per porre domande o chiedere chiarimenti ed approfondimenti.

È possibile accedere ai webinar disponendo di appositi sistemi software, o più semplicemente connettendosi a specifiche piattaforme online: in questo caso, è solitamente richiesta un’iscrizione ed è necessario collegarsi all’orario prestabilito del giorno in cui si tiene l’evento, in quanto si tratta di uno strumento live, ossia si partecipa in diretta. In alcuni casi è anche possibile poter rivedere il webinar in un momento successivo.
I relatori, durante la sessione, possono usufruire anche di slide di supporto, che vengono mostrate sullo schermo del pc ai partecipanti, in modo che le spiegazioni appaiano più chiare e sia facilitata ulteriormente l’interazione. A volte è inoltre possibile somministrare piccoli sondaggi (polls) e condividere file e materiale audiovisivo con i partecipanti.

Il punto di forza dei webinar risulta dunque l’unione tra la comodità di fruizione da remoto e la maggior efficacia e interattività rispetto alle classiche lezioni in presenza.

I webinar possono essere a pagamento o fruibili gratuitamente. Ecco alcuni siti web dove potete provare a trovare il webinar che più vi interessa:

www.eventbrite.it, usando la funzione “cerca eventi” con la parola “webinar”

http://www.microsoftvirtualacademy.com, per chi vuole imparare a programmare o approfondire le conoscenze degli strumenti Office

http://www.increscita.com/i-webinar-gratuiti-increscita/

http://www.emagister.it/web/search/?action=search&origen=buscador_principal&esBusquedaUsuario=1&q=webinar

http://www.digital4.biz/video, per tutte le tematiche legate all’ICT e alle tecnologie digitali

http://www.strumentipercomunicare.net/category/blog/webinar/ e http://it.supersummit.co, una selezione di webinar gratuiti sul mondo del social media marketing e del web

http://www.inside-training.it/category/corsi/webinar/page/2/, una selezione di webinar gratuiti fruibili on demand su diversi ambiti di interesse

https://www.webucator.com/ilo/schedule.cfm, per chi vuole approfondire le proprie conoscenze informatiche

http://insegnalo.it, esplorando la sezione “e-Learning e formazione” o la sezione “Produttività personale”

http://corsipsicologia.opsonline.it/psicologi-804-webinar.html