Sono aperte le candidature per il Premio Fintech 2017 dell’Osservatorio Fintech & Digital Finance della School of Management del Politecnico di Milano, rivolto ad allievi (o ex allievi) dell’ateneo. Candidature aperte fino al 30 settembre 2017, obiettivo raccogliere dagli studenti progetti innovativi per promuovere e stimolare l’innovazione nel settore finanziario. In palio anche 3 mesi di incubazione al Polihub.

Fintech è un termine che identifica tutta la rivoluzione in ambito finanziario conseguente la digitalizzazione e l’uso di nuove tecnologie (Big Data, Blockchain, Robo Advisor, Digital Payment, Mobile, ecc) , una rivoluzione che si nutre delle nuove idee e modelli di business spesso proposti da giovani startup.

È in questo contesto che nasce il Premio Fintech 2017, un’iniziativa dell’Osservatorio Fintech & Digital Innovation della School of Management del Politecnico di Milano, rivolto a studenti ed ex studenti del Politecnico, per promuovere e stimolare l’innovazione nel settore finanziario. In questo modo l’Osservatorio mira a generare un meccanismo virtuoso di condivisione delle idee innovative, dando visibilità a studenti meritevoli.

L’Osservatorio valuterà progetti (sia concept che startup) realizzati dai partecipanti (tra iscritti a un corso di laurea, laureati, che frequentano o hanno appena concluso un dottorato di ricerca o master universitario) che si candideranno entro sabato 30 settembre 2017.

Le schede dei progetti saranno preliminarmente esaminate da una commissione di esperti dell’Osservatorio, per poi effettuare interviste di approfondimento con l’obiettivo di identificare una rosa di finalisti sulla base di grado di innovatività, fattibilità tecnologica/economica, analisi dei risultati ottenuti e attesi.

Per partecipare al Premio e candidare un progetto è necessario compilare la scheda di candidatura disponibile qui.

Tra i benefici in palio anche un periodo di incubazione di 3 mesi in PoliHub, con l’accesso a servizi dedicati allo sviluppo tecnologico e di business, attraverso un programma specifico realizzato da esperti di settore, mentor e investitori (pitch training, l’affinamento del business model, supporto nella fase di ricerca dei finanziamenti, supporto per la parte fiscale e legale, spazi e facilities, etc.)

 – ultimo aggiornamento 14 settembre