Se prevedi di lavorare in azienda comincia a fare abitudine al termine produttività: per migliorarla, tutte le società utilizzano sistemi informatici, che tutti i dipendenti devono utilizzare,  per gestire  l’email, condividere documenti di vario genere, progetti o video, collaborare,  gestire calendario,  meeting, chattare, discutere, realizzare presentazioni, e molto altro. Se andrai a lavorare in azienda, anche per uno stage, ti ritroverai a dover familiarizzare con questi strumenti. Portati avanti, impara a usarli ora, sarà per te un vantaggio.

Che cosa si intende con il termine produttività? Sembra una domanda ‘for dummies’ , ma alzi la mano chi non l’ha fatta almeno una volta scorrendo le app in vetrina sullo smartphone, molte delle quali rientrano proprio in questa categoria e molte delle quali, provate, si sono rivelate inefficaci.

La produttività cui si fa riferimento è prima di tutto quella personale: avere un’applicazione che ci fa da segretaria, che permette di memorizzare qualcosa, creare e condividere file di vario genere, collaborare con altre persone, gestire in modo più semplice ed efficacie attività quotidiane. E’ molto facile giudicare un’applicazione ‘produttività’ , perchè davvero il suo impatto nel semplificarci la vita (a tutto vantaggio della nostra concentrazione su questioni più importanti) è immediatamente percebile, anche se a volte abbiamo bisogno di qualche tempo per scoprirne tutte le funzionalità e come utilizzarle. Una delle applicazioni per la produttività più diffuse è, per esempio Evernote.

La produttività personale corrisponde naturalmente anche a produttività aziendale.

Il sistema più diffuso nelle aziende di tutto il mondo per migliorare la produttività è la sua suite Office 365. Un ecosistema di strumenti tutto in cloud, il che significa che sul proprio computer non si deve scaricare nulla, vi si accede praticamente attraverso un account, come si fa con i servizi di Google.

Imparare ad utilizzare le diverse applicazioni che la suite offre è qualcosa che si può imparare utilizzando gli strumenti (learning by doing!), ma per arrivare ‘già pronti’ sul posto di lavoro è oggi possibile accedere a una facile formazione come ‘privati’. E’ quanto propone Office365Italia.com: un’offerta completa di formazione, che fa leva sull’e-learning , in particolare brevi lezioni in video per aiutare gli utenti a capire i vari strumenti della suite che diverranno di uso quotidiano in azienda, anche per chi collabora in modalità smart working, e che se usati correttamente possono effettivamente aiutare moltissimo nella gestione delle proprie attività.

“I vantaggi offerti da Office 365 agli utenti aziendali cominciano dalla mail: viene data in uso una mailbox sul cloud con una capienza massima di 50GB che permette l’accesso a messaggi di posta, calendario, contatti e task dal proprio PC e da qualsiasi altro dispositivo mobile. – ci dicono gli esperti di Office365Italia – In seguito, grazie a OneDrive for Business, viene data la possibilità di gestire uno spazio cloud personale per l’archiviazione dei propri file, la sincronizzazione di questi file sul proprio PC (per un accesso offline) e la condivisione.
E’ disponibile una versione di Office Pro per tutti i PC aziendali, assieme alla possibilità di utilizzare Word, Excel, PowerPoint, OneNote e Visio in modalità “Online” attraverso il proprio browser.
 In aggiunta, si può utilizzare SharePoint Online per la creazione di portali intranet/extranet o per la collaborazione sui documenti, Planner per la gestione delle attività, Teams per lavorare in team su progetti utilizzando una chat comune per la condivisione delle informazioni di progetto.
E questi sono solo alcuni degli strumenti disponibili.”

Diventa un mago di Office 365

Come fare dunque per imparare a usare questo strumento quanto prima, da studente e con pochi soldi?

Innanzitutto su questa pagina Office 365 è gratis per gli studenti universitari: se la tua Università partecipa al programma Student Advantage, puoi scaricare la tua copia gratuita di Office 365.

A questo punto devi imparare a usarlo, quindi perchè non fare uno sforzo in più e diventare il mago di Office 365? Entrare in azienda con questo ‘profilo’ ti porta immediatamente a diventare una persona chiave per i tuoi colleghi e quindi per l’organizzazione.

Office365Italia  ti da una mano: pur essendo una proposta formativa pensata per il mondo aziendale,  abbiamo scoperto che in definitiva è accessibile anche ai privati: tutti i corsi disponibili sono su questa pagina.  In più abbiamo trovato che questa società, formata da un team piuttosto giovane, è molto sensibile alla problematiche formative degli studenti universitari e ha messo a disposizione (cioè regala) 5 CORSI COMPLETI PER I PRIMI 5 STUDENTI CHE LI CONTATTERANNO!

Approffittane subito!

Vai su questa pagina, compila il form di contatto inserendo il riferimento a University2Business (puoi anche inserire il link a questo articolo) e invia! Il team di Office365Italia ti risponderà direttamente per dirti se hai vinto.